Voyager: controlla tutto ciò che accade intorno alla tua auto

di Daniele Angellotti - 31 ottobre 2008

post14.jpg

Grazie a Voyager, distribuito da BrickHouse Security, in caso di incidente stradale si avrà qualche possibilità in più di far valere i propri diritti, soprattutto quando la controparte mente sull’accaduto o peggio ancora fugge.

Si tratta di un sistema integrato per la registrazione di brevi filmati di tutto ciò che circonda l’autovettura, che può essere vantaggiosamente utilizzato anche per scovare i colpevoli di un atto vandalico ai danni della nostra auto.

Sfruttando un accelerometro, un localizzatore GPS e un sistema di registrazione video, Voyager registra tutto quello che accade nelle immediate vicinanze della vettura non appena rileva un urto o una forte decelerazione durante la marcia.

Sistema Voyager

Il proprietario avrà così a disposizione una registrazione fedele dell’accaduto a partire da 10 secondi prima e fino a 30 secondi dopo l’evento, un lasso sufficiente ad ottenere una chiara prova e le coordinate precise del luogo dell’accaduto, grazie al sistema di localizzazione.

Tutti i dati vengono quindi memorizzati su una scheda di memoria SD installata sul dispositivo e attraverso la videocamera basata su tecnologia CMOS da 1,3 MPixel si possono ottenere filmati nei formati 30 IPS 1280 x 960, Mpeg4 320 x 240 (QVGA) o 640 x 480 (VGA).

Molto interessante la presenza di un tasto di attivazione immediata della registrazione, che può risultare utile qualora si tema una aggressione.

Il Voyager è acquistabile direttamente sul sito del produttore ad un prezzo di 439,95 Dollari.