Volkswagen Golf, foto spia della settima generazione

di Simonluca Pini - 30 novembre 2011

volkswagen golf VII

La nuova Volkswagen Golf continua a farsi sorprendere durante i test di sviluppo. Coperta da una pesante camuffatura, la settima generazione della berlina tedesca nasconde molte novità nonostante un design simile alla versione attuale.

Pronta ad arrivare sul mercato entro la fine del 2012, la Volkswagen Golf VII nasce sul nuovo pianale MQB, piattaforma utilizzata anche la terza generazione dell’Audi A3.

Attesa al debutto in versione hatchback 5 porte, la nuova Volkswagen Golf sarà commercializzata anche in versione 3 porte, cabriolet e station wagon. Non è da escludere una variante crossover, pronta ad offrire un’alternativa “compatta” alla Volkswagen Tiguan.

Se, come tradizione, il design della nuova Golf non verrà rivoluzionato, sotto al cofano bisognerà aspettarsi molte novità. Oltre alle versioni con tecnologia BlueEmotion, la settima generazione della compatta tedesca sarà disponibile a partire dal 2015 anche in abbinamento ad una nuova motorizzazione ibrida.