Seat Mii: ecco come sarà l’erede dell’Arosa

di Simonluca Pini - 28 settembre 2011

nuova seat arosa

La Seat Arosa avrà un’erede: arriva dalla Spagna la prima immagine della Seat Mii, nuova citycar del marchio iberico. Gemella della nuova Volkswagen Up! e della Skoda Citigo, la Seat Mii arriverà sul mercato entro i primi mesi del 2012 e molto probabilmente il debutto mondiale sarà al Motor Show di Bologna, in programma a dicembre 2011.

Lunga 3.54 metri, larga 1.42 ed alta 1.48, la nuova Seat Mii riprenderà la gamma motorizzazioni delle cugine Up! e Citigo. Sotto il cofano della citycar spagnola sarà disponibile al momento del lancio l’unità 1.0 tre cilindri turbo benzina, offerto nelle versioni da 60 e 75 cavalli. Dal 2013 la motorizzazione tre cilindri sarà commercializzata anche in versione bifuel con alimentazione benzina-gas.

Riconoscibile esteriormente per il frontale ispirato al family feeling Seat, l’erede della Arosa condividerà con la Skoda Citigo e la Volkswagen Up! anche gli interni, differenziandosi esclusivamente per piccoli particolari.

Punto di forza della nuova Seat Mii sarà il listino concorrenziale: se la Volkswagen Up! punta a conquistare una clientela attenta al marchio sul cofano, la piccola spagnola vuole conquistare chi cerca una vettura dalle dimensioni compatte, dall’immagine “sportiveggiante” e da un prezzo di partenza inferiore ai 9 mila euro.