Citroën: “Série Noire” per DS3 e C5

di Danilo Di Martino - 24 febbraio 2011

Citroen DS3 Serie Noire

Per il prossimo Salone di Ginevra la Citroën proporrà due modelli “in abito da sera”: la DS3 e la C5 verranno presentate infatti in un’inedita versione a tiratura limitata di 750 esemplari denominata “Série Noire” per la colorazione nero opaco della carrozzeria.

La Citroën DS3 “Série Noire” sarà riconoscibile dalle cromature usate sia per la griglia frontale che per i gusci degli specchietti retrovisori, mentre per quanto riguarda la dotazione, rispetto alle versioni standard, avrà navigatore e stereo di serie e cerchi in lega che misurano 17 pollici. L’abbinamento sarà consentito con le motorizzazioni THP 150 e HDi 110.

La Citroën C5 “Série Noire”, oltre ai dettagli già detti per la sorella minore, sarà dotata di sospensioni idrauliche in grado di ridurre l’altezza da terra della vettura alle alte velocità, migliorando l’aerodinamica e con essa i consumi e le prestazioni, oltre ai cerchi grigio scuro da 19 pollici e alla possibilità di optare tra la motorizzazione HDi 200 DPFS e la V6 HDi 240 DPFS, entrambe offerte con cambio automatico a sei rapporti.

I prezzi? Per la DS3 basteranno 24.750 euro, mentre per la C5 (anche in versione station wagon) si dovranno spendere 44.600 euro.