Nissan ritarda la consegna? Il cliente distrugge la concessionaria

di Danilo Di Martino - 20 aprile 2012

Capita davvero di rado di assistere a scene così folli come quella avvenuta a Mosca, in Russia, dove un uomo si è impossessato di una Suzuki Grand Vitara parcheggiata all’esterno di una concessionaria Nissan locale e ha sfondato, di proposito, le vetrate del negozio rompendo tutto ciò che ha trovato all’interno. Ecco com’è andata veramente la vicenda e un video che mostra quanto è accaduto.

Secondo la ricostruzione, pare che l’uomo in questione fosse andato a ritirare la sua nuova automobile presso la sfortunata concessionaria Nissan della capitale russa, dopo 6 giorni di attesa. Ma non tutto sarebbe andato come desiderato e, anzi, l’uomo si sarebbe ritrovato ad attendere per svariate ore la consegna della sua vettura.

A questo punto, pieno d’ira, l’uomo si è impossessato della prima auto trovata all’esterno dello showroom, una Suzuki Grand Vitara, e ha sfondato prima le grandi vetrate della concessionaria Nissan, per poi travolgere di proposito tutto ciò che ha trovato all’interno del negozio. Nel giro di alcuni minuti, ha distrutto tutto ciò che ha trovato, sia l’arredamento che un paio di automobili nuove.

Grazie alle videocamere di sorveglianza, è stato possibile recuperare il video del folle gesto dell’irascibile cliente che riportiamo qui di seguito. Ciò è servito per riconoscerlo e per far sì che la polizia locale lo arrestasse: oggi si ritrova in stato di fermo con svariate accuse a suo carico e dovrà rispondere della sua sconsiderata azione.

[youtube tHBIpxBmG0w]

[youtube AGf_URwJFPE]