Ferrari F70, l’erede della Enzo sarà ibrida

di Danilo Di Martino - 18 aprile 2012

Come per ogni supercar prodotta dall’azienda modenese, anche per la Ferrari F70 c’è una grande attesa; poiché però non è ancora stato divulgato nulla di ufficiale, non ci resta che affidarci ai rumors e sperare che siano il più attendibili possibile.

Da voci vicine alla Rossa, la nuova Ferrari sarà ibrida e avrà una potenza a dir poco spaventosa: il 6,3 litri V12 ereditato dalla F12 berlinetta è stato spremuto fino all’ultimo per ottenere circa 800 cavalli; ma le novità interessanti non finiscono certo qui come vedremo.

Oltre all’unità termica, infatti, vi sarà il KERS (sistema di recupero dell’energia cinetica in frenata) che, insieme al motore elettrico, è in grado di migliorare l’autonomia, mentre la potenza massima arriverà ben 920 cavalli. Con queste cifre viene subito da chiedersi: quanto impiegherà nello 0-100 km/h? E quale sarà la velocità di punta?

Tutte domande a cui per ora non sapremo rispondere fino a che non trapeleranno altre informazioni. La presentazione della Ferrari F70 ibrida avverrà pubblicamente nella primavera 2013 con un’anticipazione per i clienti più fedeli nell’autunno prossimo.