Audi Q3: le foto spia e i dettagli delle motorizzazioni

di Roberto Rossi - 17 gennaio 2011

audi_cross_coupe_quattro.jpg

Il sito “CarScoop” ha elencato le motorizzazioni che saranno previste per la SUV compatta Audi Q3 al momento del lancio. La sorella delle conosciutissime Q5 e Q7 sarà proposta con 2 motori a benzina e un’unità diesel.

Nel primo gruppo rientrerà il 2.0 TFSI che sarà disponibile in due versioni: da 170 CV di potenza e 172 g/km di CO2, in abbinamento al cambio manuale a 6 marce, e da 211 CV di potenza e 184 g/km do CO2 in abbinamento al cambio S tronic a doppia frizione.

L’unico propulsore diesel, invece, sarà il 2.0 TDI da 170 CV di potenza e 158 g/km di CO2, abbinato anch’esso al cambio sequenziale S tronic a doppia frizione. La Q3 andrà a competere direttamente con i modelli rivali come BMW X1 e Range Rover Evoque, mentre la piattaforma sarà la stessa della Volkswagen Tiguan. Quindi, accanto alle versioni quattro a trazione integrale, dovrebbero essere disponibili anche le versioni a due ruote motrici.

La Audi Q3 sarà la versione di serie della Cross Coupé Quattro, la concept car esposta nel 2007 al Salone di Shanghai. La presentazione della versione definitiva, invece, è fissata per il prossimo Salone di Francoforte, in programma a settembre. Subito dopo, la Q3 sarà introdotta sui principali mercati occidentali.

Per quanto riguarda la produzione della vettura, Audi ha affidato l’assemblaggio della Q3 all’impianto Seat di Martorell, in Spagna.