Al CES 2008 debutta l’Holux GPSmile 61

di Daniele Angellotti - 14 novembre 2008

post12.jpg

Il GPSmile 61 di Holux è un navigatore satellitare che nasce con l’intento di abbinare prestazioni interessanti ad un prezzo concorrenziale ed è stato presentato in anteprima al CES 2008.

Si tratta di un modello basato su un processore Samsung S3C2443, equipaggiato con un ampio display touchscreen da ben 4,3 pollici in 16:9 e che supporta schede di memoria esterne SD fino a 4GB.

Una soluzione piuttosto interessante se si considera anche la presenza (purtroppo opzionale) del modulo Bluetooth con il quale svolgere funzionalità di vivavoce. Inoltre l’antenna integrata TMC consente la ricezione in tempo reale delle informazioni sul traffico durante i propri spostamenti.

Ma l’Honux GPSmile 61 non è soltanto un navigatore satellitare: l’ampio display insieme al lettore multimediale integrato lo rendono un dispositivo multimediale da utilizzare anche nei momenti di svago.

Una particolarità sicuramente da segnalare consiste nella possibilità di rimuovere la batteria al Litio, che risulta così facilmente sostituibile in caso di guasto o anomalia ed evita le spesso lunghe soste dell’apparecchio nei laboratori di assistenza.