Audi Q5 Hybrid Quattro: ibrida all’avanguardia

di Noemi Ricci - 12 novembre 2010

002213-1_big.jpg

Continuano ad aumentare le novità che verranno mostrate in anteprima al prossimo Salone di Los Angeles: Audi presenterà la Q5 Hybrid Quattro, la sua prima vettura full hybrid.

L’arrivo nelle concessionarie è previsto per il 2011, ma intanto, la casa automobilistica tedesca ne ha svelato le caratteristiche tecniche. Focus sui due motori disposti in parallelo, uno a benzina ed uno elettrico, che fanno della Q5 Hybrid Quattro l’apripista per le auto ibride della gamma Audi.

Dunque, al classico 2 litri TFSI da 211 cavalli ed una coppia di 350 Nm è stato affiancato un propulsore elettrico di tipo sincrono a eccitazione permanente da 45 CV e 211 Nm, per una potenza massima totale di 245 CV ed una coppia totale di 480 Nm. Il rispetto ambientale è assicurato da emissioni di anidride carbonica pari a 160 g/km.

L’innesto della propulsione elettrica viene gestito dalla nuova centralina elettronica “hybrid manager“, mentre la frizione a dischi in bagno d’olio assicura massima morbidezza al passaggio dal motore a benzina a quello elettrico, posizionato nel cofano motore.

Di certo una vettura altamente tecnologica, che fa della doppia alimentazione il suo punto di forza. La disponibilità dei due motori consente infatti la gestione differenziata delle modalità di funzionamento, capace di regolare la spinta dell’autovettura in funzione delle sollecitazioni del conducente.

Sono 5 le modalità di funzionamento previsti per il sistema ibrido di questa Q5, che vedono varie fasi di funzionamento intermedie fino ad ottenere la massima potenza dal lavoro combinato di entrambi i propulsori.

Infine, chiare e semplici le schermate dedicate al guidatore, che consentono in ogni momento il completo controllo sulla vettura e sulle possibilità energetiche del motore elettrico. Nella consolle di comando le schermate dedicate dell’interfaccia MMI contemplano anche l’apposito “powermeter”, l’indicatore di potenza erogata, e l’indicatore di carica delle batterie.