Mazda 6 station wagon, le prime foto spia

di Danilo Di Martino - 10 luglio 2012

Durante una giornata piovosa, in un non meglio precisato paese europeo, la nuova Mazda 6 è stata fotografata nella sua versione familiare e, nonostante il nastro adesivo camuffante ricopra totalmente la vettura, possiamo descriverne le principali novità.

Rispetto alla versione attualmente in commercio, la Mazda 6 station wagon presenta un frontale completamente ridisegnato: linee più squadrate, presa d’aria maggiorata, nuovi gruppi ottici meno affusolati e più simili a quelli montati dalla recente Mazda CX-5.

Anche al posteriore i gruppi ottici sono stati modificati e non solo quelli: il lunotto infatti è molto più inclinato rispetto alla seconda serie e questo lascia pensare che la Mazda 6 familiare sia cresciuta in lunghezza, a vantaggio di un maggiore comfort per i passeggeri.

Per poterla acquistare bisognerà aspettare inizio 2013, mentre per poterla vedere in versione definitiva i tempi sono ridotti, tanto che la presentazione ufficiale dovrebbe avvenire ad agosto al Salone di Mosca, precedendo così il debutto della versione berlina previsto per settembre.