Alfa Romeo Giulietta ottiene le 5 stelle EuroNCAP

di Leonardo Guerra - 3 giugno 2010

alfa_romeo_giulietta_rsz.jpeg

L’Alfa Romeo Giulietta non delude le aspettative dei progettisti (e degli Alfisti) ottenendo le 5 stelle nei crash test EuroNCAP e dimostrandosi la vettura più sicura del segmento di appartenenza.

È infatti da primato la protezione degli adulti (35 punti) con una percentuale del 97%, superiore a quella di blasonate berline di categoria superiore che si fermano, nella migliore delle ipotesi, al 95%. Nell’urto frontale la protezione è eccellente, e quest’ultima risulta adeguata anche nella prova di urto laterale.

Con 42 punti e l’85%, la Giulietta è ottima anche per la protezione dei bambini. Il risultato sulla sicurezza dei pedoni è poi decisamente sopra la media del segmento, con 23 punti totali e una percentuale del 63%, così come il dato sulla dotazione di sicurezza (6 punti e 86%).

Il merito di questo risultato va sicuramente alla bontà della nuova piattaforma C Compact che sta dimostrando con i fatti le sue qualità: in fase di progettazione sono state eseguite più di 200 prove sui componenti della scocca, oltre 100 simulazioni su slitta Hyge e 80 crash test.

Questo risultato è ancora più rilevante se si considera che dal 2009 le prove d’urto EuroNCAP hanno criteri di valutazione più severi. Inoltre la Giulietta con il punteggio ottenuto sarà in grado di ottenere ancora le 5 stelle anche nel 2012, quando ci sarà un ulteriore inasprimento dei parametri di giudizio.

[youtube HIPMMbf4SyA]