KIA Veredus: inedita berlina a trazione posteriore

di Stefano Triolo - 2 settembre 2011

KIA Veredus Concept

Dopo mesi di indiscrezioni e, soprattutto, di voci prive di fondamento circolate fra gli addetti ai lavori, ecco finalmente un po’ di luce attorno al misterioso concept targato KIA.

Secondo la rivista “Car and Driver”, infatti, la nuova berlina sportiva a trazione posteriore basata sulla piattaforma della Hyundai Genesis, della quale l’azienda ha tralasciato accuratamente di menzionare il nome ufficiale, dovrebbe chiamarsi Veredus.

L’intuizione in fondo può considerarsi abbastanza semplice: qualche tempo fa KIA ha infatti presentato un brevetto con il nome Veredus e, considerando il fatto che il concept ritratto nelle immagini rappresenta l’unico veicolo che dovrebbe realisticamente entrare in produzione a breve termine, la deduzione sembrerebbe immediata.

Poiché, in realtà, la casa coreana ha depositato i brevetti di molti altri modelli, anche in questi casi senza un nome, la parola definitiva spetterà al debutto ufficiale di questa berlina che al momento è conosciuta come KIA Veredus, un debutto previsto in occasione del Salone di Francoforte 2011 che aprirà i battenti dal 15 al 27 settembre.