I.DE.A Sofia: concept ibrido italiano

di Stefano Fossati - 1 marzo 2010

idea_sofia_small.jpg

Tra le tante auto e prototipi che saranno esposti al prossimo salone dell’auto di Ginevra, farà bella mostra di sé anche l’ultima creazione italiana al 100% dell’I.DE.A Institute di Torino.

Questa concept car, della quale è stato diffuso unicamente un teaser in stile “vedo-non vedo“, sarà una berlina 4 posti dalle linee sinuose e ammiccanti, dichiaratamente ispirate alla bellezza di una donna, e concentrerà sportività ed eleganza. E da una donna prende anche il nome: Sofia.

Molto probabilmente l’unità motrice sarà ibrida, in linea con le tendenze attuali del mondo automotive, anche se le caratteristiche del telaio sono state studiate per alloggiare un motore tradizionale a 8 cilindri.

Il presidente di I.DE.A Institute Piero Landini ha dichiarato:

Anche quest’anno l’azienda intende riaffermare la propria linea di design e collaborare in modo ancora più stretto con i suoi clienti in Europa, Asia e Sud America.

Per il momento non sono state divulgate ulteriori informazioni riguardo alle caratteristiche di Sofia, per cui per ammirare questa bellezza italiana non ci resta che attendere l’apertura imminente del salone di Ginevra.